POR FESR 2014-2020, Asse 3. Azione 3.5.1 Sub-azione A). Delibera di Giunta Regionale n.
1584 del 03/10/2017 “Bando per l’erogazione di contributi alle nuove imprese”

Titolo Progetto:

YARD RESTAURANT

Questo intervento è stato realizzato con il sostegno del finanziamento Piano Operativo
Regionale “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” (Fondo Europeo di Sviluppo
Regionale 2014-2020), come da DGR Veneto n. 1584/2017 “Interventi di supporto alla nascita di
nuove imprese attraverso incentivi diretti, offerta di servizi, interventi di microfinanza. Sub
azione: aiuti agli investimenti delle start-up”.
The Yard s.r.l. ha partecipato al bando indetto dalla Regione Veneto per le start-up nel
secondo semestre del 2017, classificandosi tra i progetti approvati e finanziabili, per un
contributo a fondo perduto ammesso totale di € 66.938,96.
La società si è costituita nel 2017 per la volontà dei soci, giovani professionisti veronesi con
specifiche competenze economico/legali ed esperienze nel settore delle startup “food”, di
creare nella città di Verona un locale bar-ristorante di tipo nuovo rispetto al panorama
cittadino.
Yard Restaurant è quindi nato come locale “di rottura”, in grado di portare innovazione
all’interno del settore, sia dal punto di vista culinario (con un menù che combina diverse
esperienze e porta in tavola lo spirito cosmopolita dei fondatori), che dal punto di vista
dell’innovazione di mercato: il classico concetto di “ristorante/bar” si trasforma in luogo
polivalente, cambiando le regole dell’offerta e l’accoglienza classica diventa un lavoro di
hosting dove il cliente diventa un ospite da accogliere, a cui presentare i propri servizi ma
anche a cui chiedere di mettere in gioco il proprio mondo e le proprie esperienze durante la
sua permanenza nel locale.
Yard Restaurant si è posto, fin dall’apertura di fine novembre 2017, all’attenzione del pubblico
cittadino e non solo, ottenendo importanti riconoscimenti sia per l’aspetto estetico e di design
del locale, che per l’offerta culinaria: tra i riconoscimenti ottenuti ricordiamo qui la menzione
tra i “10 ristoranti dell’anno” sul Corriere della Sera – Living.
Yard Restaurant, volendo fare della qualità del servizio al cliente una delle chiavi
fondamentali del proprio successo, ha investito e continua a investire nella ricerca e
formazione continua di personale, con un occhio particolare ai giovani e alla conoscenza delle
lingue straniere e nel rispetto della politica aziendale di assoluta non-discriminazione.
Il contributo concesso dalla Regione ha permesso di aumentare la dotazione di
strumentazione specialistica (cucina) e di arredi e beni di qualità per il servizio al cliente,
compreso il completamento di alcune opere edili; il recupero di parte degli investimenti
sostenuti ha permesso soprattutto di liberare maggiori risorse per l’assunzione di personale
di cucina e di sala.